Gestione integrata per le autostrade del Nordest

“Da un confronto con la rete europea di autostrade e strade a pedaggio si riscontra immediatamente l’eccessiva frammentazione della rete italiana, in concessione a 25 società per un totale di 5.821,5 km. In Europa si registra invece un numero di gestori inferiore con un maggiore sviluppo delle tratte in concessione. Basti fare il paragone con la rete francese, dove è vero che esistono 20 Società concessionarie, ma ben 5 gestiscono tratte con oltre 1.000 Km di rete di primaria rilevanza”.

“L’eccessiva divisione degli operatori economici e la loro limitata dimensione costituisce … un ostacolo all’attuazione degli investimenti e ad una gestione efficiente della rete”.

Audizione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti – Maurizio Lupi – al Senato [22 gennaio 2014]

 

Local Area Network per conto della Fit Cisl Veneto ha analizzato la situazione della rete autostradale del Nordest e della gestione da parte  delle 4 concessionarie interessate (AutoBrennero, Autostrada BS – PD, Autovie Venete e CAV).

Visualizza le slide di presentazione  – 24 luglio 2014

RASSEGNA STAMPA

Giornale di Vicenza  – 25 luglio 2014

VeneziePost – 25 luglio 2014