Allarme Cig ad aprile

Ad aprile in Veneto la cassa integrazione straordinaria, quella legata alle dichiarazioni di crisi aziendali e possibile anticamera di mobilità e licenziamenti, ha toccato 7,2 milioni di ore concesse. Più del doppio (+130%) rispetto a gennaio 2013 quando era a 3.148.504 ore; pari a una volta e mezza (+53%) quella di marzo 2013 (era a 4.720.916 ore); più che tripla (+252%) rispetto ad aprile 2012 (2.052.895). La cassa ordinaria (2.421.089 ore) si mantiene sostanzialmente sui livelli dei mesi precedenti, mentre quella in deroga (1.716.836) risulta in calo in attesa di un rifinanziamento del Governo atteso nei prossimi giorni.

In totale sono state autorizzate 11,3 milioni di ore, un livello simile a quello di aprile 2010 all’apice della crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *