6,6 milioni di voucher venduti in Veneto nel primo semestre 2015

L’Inps ha reso noti i dati relativi ai buoni lavoro. Sono quasi 50 milioni i voucher venduti nel primo semestre 2015 con un incremento del 75% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente.

Da quando sono stati introdotti (agosto 2008) sono stati venduti nel complesso 212 ,1 milioni di voucher e il ricorso a tale strumento di retribuzione è concentrato nel Nord del Paese, in particolare nel Nord Est, che con 82 milioni di voucher venduti incide per il 38,7% del totale di buoni lavoro venduti. La Lombardia, con 37,5 milioni, è la regione in cui sono stati venduti più voucher, seguita dal Veneto (29,9 milioni) e dall’Emilia Romagna (26,3 milioni)

Per quanto riguarda gli ultimi dati alla fine del primo semestre 2015 in Veneto sono stati venduti 6,6 milioni di buoni lavoro, il 13,3% del totale nazionale. La tipologia di attività per la quale è stato acquistato il maggior numero di voucher è il Commercio (oltre un milione di buoni lavoro pari al 15,2% del totale regionale), seguito dal Turismo (quasi 850 mila tagliandi) ed i Servizi (poco meno di 700 mila).

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *