Osservatorio precariato Inps. Dati gennaio-settembre 2015

A settembre 2015 gli assunti a tempo indeterminato con gli sgravi contributivi previsti dalla legge di stabilità per quest’anno sono stati oltre 906.000. L’Inps spiega che si tratta di 703.890 nuove assunzioni e 202.154 trasformazioni di contratti a termine.

Fino a settembre si sono registrate oltre 1,7 milioni di assunzioni a tempo indeterminato a fronte di 1,2 milioni di cessazioni (+469.000 rapporti di lavoro stabili). E sempre in quest’arco temporale sono stati venduti 81,3 milioni di voucher, +69%. E’ quindi sostenuta la crescita della vendita dei buoni lavoro nei primi 9 mesi del 2015. I voucher per il pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio, del valore nominale di 10 euro, hanno avuto un incremento medio nazionale, rispetto allo stesso periodo del 2014 (48.067.353 di pezzi), pari al 69,3%.

VENETO. Per quanto riguarda il Veneto le assunzioni a tempo indeterminato sono aumentate del 47,8% rispetto ai primi nove mesi del 2014, mentre considerando il totale delle assunzioni (assunzioni a tempo indeterminato, a termine e apprendistato) si registra un incremento del 12,9% contro il +8,7% riferito alla media nazionale. A settembre 2015 i voucher venduti sono quasi 10,7 milioni, +58% su base annua.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *