Spending review: -82 milioni alle province venete nel 2013

I tagli alle Province per il 2013, già previsti dalla Spending review dello scorso anno per un valore complessivo di 1,2 miliardi, sono stati ripartiti per singolo ente da una norma contenuta nel recente decreto sullo sblocco dei pagamenti della PA. Per le Province del Veneto il taglio sarà di oltre 82 milioni di euro. Nel dettaglio, Venezia e Treviso dovranno rinunciare a oltre 15 milioni, mentre sono Belluno e Rovigo a risentire in misura minore dei tagli previsti (rispettivamente circa 5 e 4 milioni di euro). Per le altre province si parla di una decurtazione di 14,8 milioni per Vicenza, 14 milioni per Padova, 13,4 milioni per Verona.

Vedi il decreto legge – Allegato 3

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *