L’export per la ripresa economica del Nordest

In base agli ultimi dati Istat relativi al 3° trimestre 2013, il Veneto si conferma al secondo posto nella classifica delle regioni esportatrici, dopo la Lombardia, con un progresso del +2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In forte crescita i mercati extra europei, in particolare Russia (+9,9% annuo), Cina (+6,7% annuo) e Stati Uniti, (+5,3%).

Settori. Nel dettaglio nei primi 9 mesi del 2013 si evidenzia un miglioramento nel settore degli alimentari e bevande (+8,3%), negli apparecchi elettrici (+4,8%), nel tessile e abbigliamento (+2,9%) e nei macchinari e apparecchiature (+1,9%). Si confermano in calo, invece, le esportazioni di metalli e prodotti in metallo (-4,4%) e i prodotti chimici (-3,6%).

Ripartizioni geografiche. L’analisi delle transazioni con l’estero per area di riferimento evidenzia per il Nordest una crescita del +1,8% su base annua, contro il +0,3% del Nordovest il +0,2% del Centro, il -6% del Sud e il -14% dell’Italia insulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *