Cresce l’export dei distretti triveneti

Nel 2013 le esportazioni dei distretti triveneti hanno registrato un aumento del 4,4%. In particolare i distretti del Veneto e quelli trentini hanno fatto registrare un aumento dell’export pari a +4,8% contro una media Italia del +4,5%; per i distretti friulani la crescita, invece, si ferma a +3%, anche se nella seconda parte del 2013 si registrano incrementi sostenuti (+8,8% nel 4° trimestre).

In termini assoluti, secondo il Monitor Distretti di Intesa San Paolo, nel 2013 le esportazioni dei distretti del Veneto hanno toccato la quota record di 18,9 miliardi di euro, 700 milioni di euro in più rispetto al precedente picco del 2007. Su livelli record anche i distretti del Trentino-Alto Adige. Al contrario, le aree distrettuali del Friuli-Venezia Giulia, nonostante i segnali di recupero emersi nel 2013, sono ancora molto lontane dal picco pre-crisi (4,6 miliardi di euro esportati nel 2013 vs. 5,9 miliardi del 2007).

Per maggiori informazioni vai al comunicato del Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *