Saldo positivo delle imprese in Veneto, stabile l’artigianato

Nel terzo trimestre dell’anno si registra in Veneto un saldo positivo di circa mille imprese (+956 nuove aziende) per un tasso di crescita pari allo 0,19%. Secondo i dati di Infocamere – Movimprese, a livello nazionale si registra un trend leggermente superiore (tasso +0,27%) per un saldo attivo di 16.451 unità, quasi 4mila unità in più rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Nel comparto artigiano, tuttavia, si registra per il Veneto una dinamica negativa, il terzo trimestre dell’anno si chiude infatti con meno 40 aziende e porta ad una perdita nei primi nove mesi dell’anno di oltre mille unità.

A livello settoriale il comparto manifatturiero risulta stabile (tasso pari a -0,08%). In espansione si registrano le attività legate al turismo e alla ristorazione, come pure le attività di supporto alle imprese e i servizi alla persona (+0,2%). In calo, invece, si segnalano i trasporti (-0,26%) e l’edilizia (-0,16%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *