Accordo da 150 milioni per Porto Marghera

Oggi presso il Ministero per lo Sviluppo Economico verrà firmato l’accordo di programma per la riqualificazione dell’area industriale di Marghera, che attiverà circa 150 milioni di euro di investimenti in progetti di riqualificazione.

A sottoscrivere il documento, tra gli altri ci sarà la Regione Veneto, il Comune e l’Autorità Portuale di Venezia.

Le risorse verranno in gran parte stanziate dal Ministero delle Sviluppo Economico e serviranno per realizzare opere infrastrutturali di vario tipo: banchine, viabilità di collegamento, interventi sulle reti fognarie, adeguamento e potenziamento degli impianti elettrici del porto di Venezia.

La durata complessiva dell’accordo è di tre anni. Entro il termine di 30 mesi dovranno essere consegnati i lavori con l’obiettivo finale di portare nuove aziende a insediarsi nell’area.

Visualizza il comunicato della Regione Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *