In ripresa la produzione manifatturiera in Veneto

Nel terzo trimestre, sulla base dell’indagine di Veneto Congiuntura, la produzione industriale ha registrato un incremento tendenziale dell’1,5% (era +1,8% nel trimestre precedente). La micro impresa cresce del +4%, la piccola e media impresa si fermano sotto l’1%, mentre la grande impresa sfiora il +2%.

Per quanto riguarda le tipologie di beni, ad aumentare sono quelli d’investimento (+2%) e di consumo (+1,8%), dove spiccano le variazioni positive dell’alimentare (+5,7%), gomma e plastica (+3,3%), metalli e prodotti in metallo (+2,2%). Mentre è ancora in terreno negativo il settore tessile, abbigliamento e calzatura (-4%) e quello delle macchine elettriche ed elettroniche (-1,2%).

Continua a crescere anche il fatturato totale che ha segnato +1,9% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, soprattutto grazie alle performance delle micro imprese (+4,5%). Tra i settori spiccano i mezzi di trasporto (+6%), alimentare e bevande (+5,8%), gomma e plastica (+3%), solo il comparto del tessile, abbigliamento e calzature ha confermato una variazione negativa (-3,3%). A sostenere la dinamica del fatturato è ancora una volta l’andamento dell’export con un +2,8%, seguito dalla serie positiva delle vendite sul mercato interno.

Anche gli ordinativi continuano a tenere crescendo del 2,4%, sostenuti dal mercato interno che raggiunge il +2,2% . Notizie positive anche sul fronte occupazione con un +1,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con le grandi imprese che segnano un +6,9%), mrentre per le micro si registra una crescita del +1,4%.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *