Il caro benzina favorisce il maggior utilizzo dei treni locali

La crisi e il costante aumento dei prezzi dei carburanti cambiano il modo di spostarsi della gente sul territorio locale.

Il traffico autostradale. Nei primi tre mesi del 2012, lungo le autostrade gestite dalla Serenissima (A4 Brescia – Padova e A31 Valdastico) l’afflusso di veicoli risulta in calo del 5% rispetto allo stesso periodo del 2011. Tale risultato risente del rincaro della benzina e del perdurare della crisi economica. Gli incassi però mostrano ancora un segno positivo derivante dall’incremento dei pedaggi autostradali. A viaggiare meno sono soprattutto le auto, con un calo del 5,3% rispetto al 1° trimestre 2011, mentre quello dei mezzi pesanti si ferma a -4,3%.

Il trasporto sui treni locali . Al calo del traffico autostradale fa da contraltare la crescita del trasporto di passeggeri sui treni locali: nei primi due mesi dell’anno il numero di abbonamenti e biglietti venduti in tutto il Veneto è cresciuto del 6%, a riprova che la crisi ed il costo dei trasporti privati cambiano anche il modo di spostarsi a livello regionale e nelle aree metropolitane. Basti pensare che la linea tra Venezia – Mestre e Padova è uno tra i dieci tratti ferroviari più frequentati d’Italia, e alla luce dello scenario attuale, è destinata a crescere ancora. Trenitalia a fronte di un maggiore afflusso di passeggeri ha intenzione di potenziare il numero di treni e di migliorare il servizio a terra con investimenti progressivi sia intermini di nuovi convogli, sia con la sistemazione delle carrozze e l’implementazione di nuove biglietterie automatiche nelle varie stazioni.

Resta il fatto però che, secondo le statistiche di Legambiente, nel 2011 i servizi ferroviari locali sono stati tagliati del 20% circa ed i costi dei biglietti sono aumentati del 15%. Un dato che distorce sulle potenzialità di un mercato che potrebbe attrarre sempre maggiori investimenti nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *