Debito Regione Veneto a 5,73 miliardi di euro

Uno studio pubblicato su Il Sole 24 Ore colloca il Veneto al 12° posto nella graduatoria 2011 del debito delle Regioni ordinarie. Il passivo totale della Regione è di 5,73 miliardi di euro, -2,4% rispetto al 2010. Esso si ripartisce tra il debito finanziario derivante dai mutui (1.414 milioni di euro ed in flessione del 5,2% rispetto al 2010) e il debito commerciale (4.315 milioni determinato principalmente da fatture non ancora pagate ai fornitori).

Nella graduatoria generale tra le regioni a statuto ordinario la Regione più esposta è il Molise con 4.750,5 euro per abitante, per il Veneto la quota è pari a 1.160 euro procapite. Lombardia ed Emilia Romagna sono le regioni meno esposte ed evidenziano un livello di indebitamento contenuto (rispettivamente 517,4 e 619,7euro per abitante).

Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *