I matrimoni sono sempre più rari

Nel 2011 le separazioni sono state 6.138 in Veneto e 1.904 in Friuli Venezia Giulia, mentre i divorzi sono stati rispettivamente 4.496 e 1.296. I numeri si discostano di poco da quelli di cinque anni prima, solo che nello stesso arco temporale i matrimoni sono calati da 19.056 a 15.496 in Veneto e da 4.332 a 3.498 in Friuli Venezia Giulia.

Il numero di separazioni e divorzi è rimasto sostanzialmente stabile, ma i tassi di separazione e di divorzio in rapporto al numero di matrimoni hanno continuato il trend in ascesa che ormai si registra da 15 anni. Secondo l’Istat in Veneto si passa da 154,7 separazioni per 1.000 matrimoni del 1995 a 281,6 separazioni per 1.000 matrimoni del 2011, mantenendosi su un livello comunque inferiore alla media Italia (310,7). Il Friuli, invece, si mantiene al di sopra della media nazionale passando  da un valore del tasso pari a 241 nel 1995 a quasi 366 separazioni ogni mille matrimoni nel 2011.

La durata media del matrimonio è di 15 anni per le separazioni e 18 anni per i divorzi. Sale il numero delle separazioni riferite ai matrimoni di lunga durata (dall’11,3% del 1995 al 18,7% del 2011), mentre scende, in termini relativi, la quota di unioni interrotte precocemente, cioè entro i 5 anni di matrimonio (dal 24,4% del 1995 al 15,9% del 2011).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *