Bando per le Pmi che assumono personale di ricerca

La Regione Veneto sta per aprire un bando per l’assegnazione di contributi da destinare alle piccole e medie imprese che assumono personale di ricerca qualificato. L’ammontare disponibile di risorse è pari a 2,5 milioni di euro.

La data di inizio per l’accoglimento delle domande è prevista il giorno 14 marzo. L’assunzione di capitale umano da impiegare nelle attività progettuali potrà avvenire, a discrezione delle singole imprese, sulla base di una duplice modalità che, da un lato, prevede l’assunzione diretta e, dall’altro, la possibilità di “attingere” dal personale qualificato messo appositamente a disposizione dalle strutture di ricerca presenti sul territorio.

La relativa documentazione e ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione saranno presto disponibili al seguente link della Regione Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *