Bando per la capitale italiana della cultura

Su iniziativa del Ministero dei Beni Culturali è stato pubblicato il bando per la selezione della Capitale italiana della cultura per il 2016 e il 2017.

Le città che intendono candidarsi dovranno inviare entro il 31 marzo 2015 una domanda corredata da un primo dossier contenente il programma delle attività culturali. Entro il 30 aprile una giuria selezionerà un massimo di 10 progetti finalisti, che verranno chiamati a presentare un secondo e più dettagliato dossier di candidatura entro il 30 giugno.

Tra questi poi la giuria proporrà al Ministro dei beni e delle attività culturali due città Capitali italiane della cultura rispettivamente per il 2016 e il 2017, che godranno ciascuna di un finanziamento fino a un milione di euro per la realizzazione delle attività.

Per visualizzare il bando clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *